lettori fissi

lunedì 11 aprile 2011

Storia di un mondo immondo:"makeup e pregiudizio"






Ci sono giorni in cui ringrazio il caso per aver impedito o trattenuto i miei sputi dal raggiungere la faccia di qualcuno. Quelle solite persone inutili  munite di vermi marci che cervella o che ancora peggio aventi il cervello in vacanza capace solo di farsi vivo per sproloqui senza senso e frasi altrettanto inutili. Gente che si sente in dovere di considerarmi scema del villaggio-inutile-sempliciotta- superficiale-femmina SOLO perchè ho deciso di mettermi un po di rossetto e mascara,SOLO perchè il rossetto in questione è rosso,SOLO perchè il make up non è di suo interesse quindi automaticamente è argomento di cacca.

Gente che immagina le mie giornate fatte di bagnetti e cambi di pannolini ai miei mascara,passeggiate al parco con i miei rossetti,ricette e pranzetti per le mie scarpe, visite di routine delle mie borse dal dottore,racconti della buona notte ai miei armadi, rimproveri al fondotinta finito prima che me ne potessi accorgere,pianti isterici per le setole dei pennelli che mi hanno abbandonata,maratone televisive a colpi di pettegolezzo e storie d'amore:

DONNA= telenovelas,stupidità,barbara d'urso,shopping compulsivo
DONNA cultura,interessi "seri"

Luoghi comuni del c---o

Se qualcuno desidera un mio sputo personale in faccia può sempre ricorrere a convinzioni agghiaccianti che mi mettono in condizione di essere diversamente umana e diversamente educata e gentile come:
- non pensavo che sapessi allacciarti le scarpe;
-non pensavo che sapessi coniugare i verbi;
-non pensavo che avessi un po di cultura generale;
-non so come ci sei arrivata a quel lavoro;
-presunzione assoluta che tu sai tutto e io no;
-presunzione assoluta che ciò che dico non esiste perchè tu non lo sai;

Oltre al make up ho altri interessi che per colpa di gente stronza -faccia da schiaffi con cazzottiera non riesco a condividere (solo pochi eletti conoscono altre mie passioni -.-) o meglio preferisco tenere per me x evitare che TU stronzo ci rida sopra come al solito.Odio sentirmi vincolata ed etichettata negativamente a questa immagine di ragazza trucchi & stronzate.Sinceramente mi sento molto offesa nella mia intelligenza,nella mia persona quando mi si associa in via esclusiva al make up ignorando la  possibilità che possa avere delle conoscenze che tu non hai,competenze diverse dalle tue ma altrettanto valide ,aspirazioni e passioni diverse dalle tue.

 Mi risulta difficile cercare di cambiare argomento ( ad esempio quando si parla di calcio o argomenti non per me interessanti) o tanto meno di iniziare conversazioni su argomenti comuni o "bisex" se per tutta risposta mi sento dire "vabbè parliamo di tutorial di trucco allora ?ahahaahahahahaaahah" .

C---O RIDI PAGLIACCIO?!

Mi risulta difficile rimanere una persona garbata e civile soprattutto se questi luoghi comuni mi sono attribuiti da gente che un po dovrebbe sapere chi sono.A questo punto penso che TU non abbia capito una mazza di me e che non sarai mai in grado di accettare e rispettare chi vive,pensa e si diverte in un modo diverso dal tuo.

Non pensare che solo i tuoi studi,solo il tuo lavoro,solo le tue scelte,solo i tuoi hobby,solo la tua persona siano migliori degli altri.Umiltà zero in questo mondo immondo.

4 commenti:

  1. La gente ha sempre da sparlare, trova sempre da giudicar male... che farci? Boh, forse riderci su ! non cambia questa gente, ma di sicuro non ti fai il sangue amaro tu...

    RispondiElimina
  2. Carino il tuo blog...
    Mi farebbe piacere se partecipassi al mio giveaway:)
    http://breakfastatkaty.blogspot.com/2011/05/another-giveaway.html
    baci

    RispondiElimina
  3. Quando mi fanno veramente incazzare io rispondo sempre: "Beh peccato che non esista un fondotinta per mascherare la tua faccia da cazzo" passerai per scurrile e volgare ma a mali estremi...
    baci :D

    RispondiElimina
  4. Per fortuna so rispondere a dovere...le mie frecciatine sono più velenose delle loro @@

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...