lettori fissi

mercoledì 15 febbraio 2012

Pennelli occhi Mac 217 , Mac 219 , Mac 224



Finalmente oggi vi mostro i pennelli occhi di mac che mi ha regalato il mio ragazzo per natale :








Sono stata contentissima di questo regalo perché , appassionata di trucco e tutorials da circa 3-4 anni, ho collezionato vari tipi di pennelli occhi (soprattutto da sfumatura) che potessero in qualche modo somigliargli ma nella mia testa il mio termine di paragone era sempre rappresentato dai famigerati mac . Ora dopo anni passati da “dupe in dupe “ finalmente posso mettermi l’anima in pace (almeno per i pennelli occhi LOL)

Ho optato per questi pennelli perché come ho già detto in qualche vecchio post ho una fissazione maniacale con i pennelli , in modo particolare quelli occhi che a mio avviso fanno la differenza in un trucco. Per questo motivo ho scelto di farmi regalare il mac 217, il 224 ed il 219 perché secondo me oltre ad essere dei veri e propri must have per realizzare  un make up occhi completo (eyeliner a parte ovviamente).

Ovviamente li consiglio a chi da anni “smanetta” con il trucco e i pennelli e vuole approdare all’uso di strumenti di make up più professionali,non li consiglio a chi è alle prime armi non solo per una questione di manualità ma soprattutto per una questione di prezzi (ciascun pennello costa circa 25-30 €).

Premessa: essendomi stati regalati non conosco i prezzi precisi, quindi vi fornirò prezzi approssimativi o che ho spulciato qua e la -.-,

CARATTERISTICHE E CONSIDERAZIONI:

Tutti i pennelli hanno il manico in legno laccato nero opaco con impercettibili pagliuzze argentate, sui manici è presente il logo mac e la numerazione del pennello color argento (vi consiglio di dargli una mano di smalto trasparente in modo che con l’uso ed il tempo la numerazione non scompaia) e la  parte metallica è realizzata in ottone nichelato.  Alla fine del manico è stampato il nome del paese in cui i pennelli sono stati realizzati (nel mio caso il 217 ed il 219 sono stati realizzati in Giappone , mentre il 224 in Francia).

Il 217 ed il 219 sono realizzati con setole naturali (capretto) , per quanto riguarda le setole del 224 non so darvi  info precise (chiunque lo sappia mi illumini please -.- ). Le setole dei 3 pennelli sono morbidissime senza alcun dubbio.

Nessun pennello mi ha perso peli ne stinto, e quelli aventi le setole bianche li ho usati più volte per realizzare smokey eyes pesanti o per colori intensi e dopo il lavaggio sono tornati bianchi come nuovi : specifico ciò in quanto in molti blog/video molte ragazze hanno notato che i pennelli a setole bianche di mac rimangono “sporchi” usando i colori più scuri o accesi (nelle foto sono un po’ sporchini perché li avevo usati -.-).

Sono leggermente più corti da quanto possano sembrare dai video su youtube (niente di trascendentale)e sono leggerissimi quindi comodi e maneggevoli da usare.

Non ho comprato il brush cleanser per pulirli ma li lavo semplicemente con lo shampoo (nello specifico non uso mai gli shampoo per i bambini perché saranno pure delicati ma ai pennelli in genere fanno l’ “effetto paglia / mi sono lavata i capelli con il bagnoschiuma”) e li faccio asciugare sempre nei brush guard , in mancanza di quest’ultimi utilizzo gli stessi involucri di plastica presenti nella prima foto per tenerli compatti non solo nella fase di asciugatura ma anche quando li ripongo a posto dopo essermi truccata.

Ora passiamo ai singoli pennelli:

Il pennello mac 217 è indicato per le sfumature ed ha le setole piatte e compatte/dense rispetto ai classici blending brush. Pur essendo piatto la parte superiore è tondeggiante/ovale in modo da realizzare sfumature delicate e non nette. Essendo piatto non solo permette di agevolare e controllare le sfumature ma anche di applicare l’ombretto sulla palpebra mobile : quindi a mio avviso è un pennello dalla duplice funzione ed utilissimo perché personalmente mi ha evitato l’acquisto del pennello 239. E’ inutile dire che funge benissimo con i prodotti di qualsiasi consistenza ,addirittura per applicare e sfumare il correttore.Il pennello misura circa 16 cm (di cui 1, 5 cm di setole) ed prezzo si aggira intorno ai 24-27 €.

Il mac 219 è IL pennello penna tra i pennelli suoi simili, tagliato a punta non solo nella parte superiore delle setole ma già alla base in quanto le setole laterali sono via via più corte per renderlo il più  “appuntito” e preciso possibile. Devo dire che lo sto usando più di quanto avessi immaginato perché è davvero versatile e svolge un’ampia gamma di funzioni:

sfumare con precisione l’ombretto nella piega dell’occhio, applicare e sfumare prodotto in piccole zone di dettaglio (creare punti luce nell’angolo interno dell’occhio, illuminare l’arcata , applicare prodotto in prossimità della rima ciliare inferiore e superiore), sfumare la matita e l’eyeliner  e realizzare ombreggiature precise : insomma dove occorre precisione lui c’è .  Pur essendo morbidissimo è molto compatto e non si “apre” a contatto con l’occhio : insomma una vera e propria matita di precisione. Il pennello misura circa 16,5 cm (di cui 1 cm circa di setole) e costa circa 24-25 €.

Il 217 ed il 219 sono stati comprati al Mac Store di Bologna.

Ultimo pennello mac (ma non per importanza) è il 224: sicuramente il pennello che aspettavo di più e che sognavo da millenni -.- E’ il pennello da sfumatura per eccellenza: perfetto nella forma e nel taglio delle setole. Su di lui c’è poco da dire: sfuma una meraviglia e può essere usato per applicare e sfumare il correttore come ci insegnano le Pixiwoo. Misura 17,5 cm circa (di cui 2 cm di setole) e costa 30 € circa.

A differenza degli altri due pennelli è stato ordinato telefonicamente al Mac store di Roma ( in quanto non disponibile a quello di Bologna in cui è andato personalmente il mio ragazzo)ed è arrivato con il corriere dopo due giorni (il 23 dicembre) nonostante fosse la settimana di Natale. E’ stato pagato con contrassegno per un prezzo totale di circa 35 euro (30 € di pennello + 5 € di spedizione).

Vi consiglio di comprarli dagli store mac (anche telefonicamente) e di non fare affidamento ai mac venduti su ebay perché la maggior parte sono tarocchi.

In generale da quando li ho questi pennelli per me sono diventati indispensabili…don’t touch my mac! LOL

Sono felicissima di questo regalo ! Voi avete altri pennelli mac per voi indispensabili o una vostra mac wish list? Fatemi sapere con un commentino!

Disclaimer: tutto regalato dal mio ragazzo che purtroppo non ha niente a che fare con mac LOL

2 commenti:

  1. Anche io ho il 219 e concordo: è favoloso! Secondo me oltre ad essere molto preciso è anche molto versatile (o lu uso davvero per tantissime cose). Il prossimo pennello MAC nella mia wishlist è proprio il 217... :D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...