lettori fissi

giovedì 2 febbraio 2012

Recensione crema decolorante Shultz

Oggi vi voglio parlare della crema decolorante shultz





un prodotto economico ideale per schiarire i peli superflui presenti in piccole zone (viso, baffetti, ecc) e che mi torna utilissima quei giorni in cui non mi va di patire pene varie per fare i baffetti con la ceretta -.- ovviamente non sto qui a dirvi che è una soluzione momentanea: questo prodotto schiarisce i peli ma non li toglie quindi prima o poi i baffi bisogna farli a meno che non ne abbiate pochissimi. Si presta per applicazioni circoscritte a piccole zone in quanto la confezione  non contiene una quantità tale di prodotto da poter ad esempio schiarire le braccia o le gambe;

La confezione contiene un tubetto di da 25 ml di crema attivante ed un tubetto da 50 ml di crema schiarente , un contenitore ed una spatolina di plastica per amalgamare il prodotto e per poterlo applicare. La scadenza dei prodotti è di 12 mesi.




Premetto con il dire che è un prodotto schiarente a base di acqua ossigenata la quale crea una vera e propria azione decolorante, quindi non si tratta di un prodotto naturale. Per lo stesso motivo è un prodotto da utilizzare con criterio. Se lo usate per la prima volta vi consiglio di fare una prova di tollerabilità della vostra pelle applicando una piccola dose di prodotto su un braccio ad esempio, e se passate le 24 ore non si è verificata alcuna reazione potete procedere all’utilizzo. Non applicatelo su pelli infiammate, tagliate, irritate, screpolate, su acne e brufoli in genere, cicatrici recenti, vene varicose , pelle scottate e nella zona del contorno occhi.  Al contrario di quanto si possa pensare è inodore (a proposito chi di voi ricorda la puzza di fogna della depilzero @.@ ?).

Detto questo passiamo all’utilizzo vero e proprio:

in primis la zona da trattare deve essere pulita ed asciutta .

Fatto ciò versate nell’apposita ciotolina una parte di crema attivante 1 e due parti di crema schiarente 2 (ovviamente regolatevi nelle quantità tenendo conto della zona che dovete schiarire) e mescolate il tutto con la spatolina in dotazione sino ad ottenere un composto omogeneo senza grumi.

 Con la stessa spatolina applicate uno strato uniforme di composto sui peli da schiarire sino a coprirli tutti e lasciate il tutto in posa dai 5 ai 15 minuti (qualora avvertiste dei bruciori rimuovete il prodotto e sciacquate la zona con acqua fresca).

Decorso il tempo di posa lavate accuratamente la zona con acqua tiepida . Qualora la prima applicazione non avesse sortito l’effetto desiderato potete procedere con una seconda applicazione , magari distanziandola dalla prima (dopo 1 ora o il giorno dopo) per evitare irritazioni. In genere un’applicazione è più che sufficiente a meno che i peli in questione non siano particolarmente scuri e duri a morire -.-

Finita l’operazione lavate per bene la ciotolina e la spatolina e ricordatevi di chiudere per bene le creme altrimenti il loro potere schiarente perderà di efficacia.

Come potete vedere è facile da usare. Io lo uso spesso e mi ci trovo bene, e poi ha un prezzo contenuto che fa sempre comodo (5-6 €).

Voi avete altri metodi indolore ed efficaci per farvi i baffetti? Fatemi sapere please

Disclaimer: prodotto acquistato con i miei soldi. Non ricevo compensi ne per parlare di questo prodotto ne per scrivere sul blog;





5 commenti:

  1. io uso questa crema per i baffetti...ne ho pochi e molto chiari, ma li schiarisco ulteriormente con questa...e mi ci trovo abbastanza bene!!!ne ho provate anche altre ma questa è la più delicata credo...XD

    RispondiElimina
  2. @ CompagneDiMerende: allora siamo in due ad usarla :-)

    RispondiElimina
  3. A me hanno consigliato la lozione shultz...voi che ne dite? Funzionerà lo stesso anche se è per i capelli?!

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. In parafarmarcia,reparto cosmetici dei centri commerciali e spesso anche nei negozietti locali x l igiene della persona

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...