lettori fissi

martedì 28 febbraio 2012

recensione fondotinta rimmel wake me up 103 True Ivory

Oggi vi parlo del fondo che sto utilizzando ultimamente come sostituto del pure liquid mineral di maybelline che ahimè ho terminato L Spinta dalla voglia di provare un fondo nuovo (e magari ancor più buono del maybelline) la mia scelta è ricaduta sul wake me up di rimmel (che nel video di berlandina sembrava di un colore abbastanza chiaro e adatto a me) che tra l’altro era in offerta all’auchan a 7,90 €, quindi per il prezzo che aveva ho voluto tentare -.-




Tra le colorazioni disponibili la mia (la 103 true ivory ) è la più chiara ma (da quanto ho scoperto spulciando su blog stranieri) ovviamente nell’altra parte dell’emisfero esistono altre milioni di tonalità molto più chiare (e te pareva -.- ) che sicuramente sarebbero state perfette per il mio viso. Detto questo passiamo al prodotto vero e proprio:

la boccetta con applicatore a pompetta contiene 30 ml di prodotto con scadenza 24 mesi, e contenente un SPF 15 . L’unica pecca di questo fondo è il sottotono neutro e quindi non adatto al mio viso (giallo), ma aldilà della scelta del colore che ho personalmente “toppato” il prodotto in se per se per me è promosso:

da un’ottima coprenza (media), uniforma perfettamente il viso, da un finish più che altro “asciutto” che matt, e si lucida solo sul naso solo a distanza di molte ore. Come si nota dalla foto il prodotto contiene delle impercettibili micro pagliuzze che danno al viso un aspetto fresco e luminoso  ma non spaventatevi : sia chiaro niente di shimmeroso e pacchiano , ma semplicemente un effetto ottico molto carino. Il prodotto ha un buon odore e a mio avviso è un ottimo fondotinta da drugstore.

Io lo applico divinamente con il powder brush della elf studio o con il flat top pinsel della chrimaluxe (di cui ho parlato in questo post). Questo fondo è descritto come idratante ma a mio avviso , tra i fondi che ho provato, è uno dei pochi che da un effetto asciutto sulla pelle.

Attualmente per rimediare all’inconveniente del colore che non mi si addice lo sto usando mixato ai resti del pure liquid mineral ottenendo così un colore che non è del mio sottotono ma perlomeno è chiaro, infatti  osservato con attenzione si nota una “parvenza” di rosa , ragion per cui lo sto utilizzando la sera LOL

Ora lancio un appello: avete fondotinta chiari a sottotono giallo da consigliarmi?

Alla prossima!

Disclaimer: tutto comprato con i miei soldi;

5 commenti:

  1. Me lo segno: io ho il sottotono rosato! ;)

    RispondiElimina
  2. io 2 mesi fà ho acquistato il Rimmel Lasting Finish 25 hours che mi è stato consigliato da molte ragazze come un buon sostituto al mio vecchio fondotinta Shiseido con il cui mi trovavo bene ma costa una fucilata :) ma sono delusissima del Rimmel che su di me si lucida dopo 2-3 ore e si "scioglie"sul viso...una schifeza...tu che tipo di pelle hai? proverei anche questo dato che dici di risultare asciuto e che nn si lucida subito.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho una pelle mista, di solito x me il naso è il primo a lucidarsi

      Elimina
  3. ciao anche io sul mio blog ho parlato di questo fondotinta, e sul colore la penso più o meno come te se vuoi dare un occhiata passa sul mio blog ilmondonelmiobeauty.blogspot.com

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...