lettori fissi

lunedì 11 giugno 2012

Recensione Liz Earle: instant boost skin tonic + skin repair light moisturiser

Buon pomeriggio a tutte! Oggi vi voglio recensire due prodotti liz earle che ho ricevuto in prova dalla stessa azienda. Questo brand non è del tutto nuovo per me  in quanto ho già avuto modo di provare il loro struccante-detergente cleanse & polish hot cloth cleanser (di cui vi ho parlato bene in tantissimi post ) e oggi seguendo il filone " skin care " vi parlerò dei successivi 2 step ovvero il tonico (fase 2) e la crema viso (fase 3)

Purtroppo a differenza del cleanse & polish questi 2 prodotti non mi hanno convinta, e vi spiego il motivo......

-liz earle instant boost skin tonic (per ogni tipo di pelle): è un tonico a base di principi attivi biologici di aloe vera, calendula, camomilla e cetriolo avente un buon inci. Si usa come un classico tonico: basta inumidire un dischetto di cotone con una piccola quantità di prodotto per poi tamponarlo sul viso e sul collo dopo la normale detersione mattutina/serale, inoltre travasandolo in una confezione con erogatore a spruzzo lo si può usare per rinfrescare il viso durante la giornata o per vaporizzarlo a make up ultimato.

Grazie agli ingredienti prima citati è  descritto come un prodotto rinfrescante,lenente, illuminante , senza alcool e delicato sul  viso e personalmente posso confermare il tutto, inoltre  ha un ottimo profumo fresco (che mi ricorda vagamente quello del thè verde) , la confezione è dotata di un ottimo erogatore a rotazione che evita gli sprechi e sul sito c'è la possibilità di scegliere il formato della confezione/taglia/prezzo che più ci aggrada.. 

detto questo passiamo alle pecche di questo tonico: pur usandone piccole quantità lo trovo pesante , inoltre non si asciuga/assorbe con facilità e dopo qualche minuto ho la sensazione di avere la pelle umida,appiccicosa, quasi unta -.- e per un viso misto/grasso come il mio non va bene. Altra cosa che non mi convince è che è formulato per tutti di pelle ma a mio modesto parere non si può realizzare un prodotto che vada bene a tutte, o meglio una pelle mista/grassa oltre alla calendula ecc necessità di ingredienti astringenti e assorbenti che come possiamo immaginare contrastano con le esigenze di una pelle normale o secca quindi credo bisognerebbe formulare un tonico specifico per ogni tipo di pelle ;

La confezione in mio possesso contiene 200 ml di prodotto con scadenza 12 mesi e costa 12,25 £;

Questo è l'inci:


Ora passiamo al liz earle skin repair light moisturiser (per pelli miste e grasse /combination/oily): questa crema per il viso (da usare come ultimo step dopo il tonico) si presenta in un comodo flacone con erogatore a pompetta che con pochi gesti rilascia la giusta quantità di prodotto, ha un buon profumo di pulito, ma purtroppo fa lo stesso difetto del tonico:

pur applicandone una quantità infinitesimale  non si assorbe sulla pelle lasciando il viso unto e lucido , la consistenza è troppo corposa per essere una crema per pelli miste , insomma non mi è piaciuta. Secondo me questa crema andrebbe bene per le pelli secche o normali. 

Anche per questo prodotto vale la stessa cosa del tonico: sul sito è presente in diversi formati/confezioni/prezzi. La confezione che io posseggo contiene 50 ml di prodotto con scadenza 30 mesi, e costa 18,17 £. 

Questo è l'inci:


Purtroppo questi prodotti non mi hanno convinta sulla mia pelle , a differenza del cleanse & polish che è davvero ottimo.

Alla prossima recensione!


disclaimer: prodotti ricevuti gratuitamente a scopo recensivo , non percepisco alcun compenso;


2 commenti:

  1. peccato che non sono adatti al tuo tipo di pelle...con il tonico mi sono trovata benissimo e suo profumo mi piace tanto.Ho la pelle secca, però!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...